SECAB Società Cooperativa
Comunicazioni di legge
25 Maggio 2018

GDPR privacy - Informazioni sui dati personali

Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), si forniscono, in coerenza del principio di trasparenza, le seguenti informazioni al fine di rendere consapevole il cliente delle caratteristiche e modalità del trattamento dei dati:

 

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati è la SECAB Società Cooperativa, Via Pal Piccolo 31, 33026 Paluzza (UD) – Tel. 0433.775173 – Fax 0433.775847 – e-mail: secab@secab.it

 

Responsabile della protezione dei dati personali

Il Titolare ha designato, ai sensi dell'art. 37 GDPR il Responsabile della protezione dei dati personali (Data Protection Officer). Il Responsabile della protezione dei dati personali è raggiungibile nei seguenti modi:

  • Indirizzo: Via Pal Piccolo 31, 33026 Paluzza (UD)
  • Tel. 0433.775173
  • e-mail: privacysecab@gmail.com

 

Finalità del trattamento, base giuridica e legittimo interesse

I trattamenti dei dati personali richiesti all'interessato sono effettuati per le seguenti finalità:

  1. l’esecuzione del contratto o l’adempimento di impegni precontrattuali;
  2. l’adempimento da parte del Titolare di obblighi di legge imposti dalle normative di settore, nazionali ed europee, per tempo applicabili al rapporto in essere.

La base giuridica del trattamento è la volontà dell’interessato di perfezionare il contratto.

Il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare del trattamento di rispettare le obbligazioni contrattuali sottoscritte tra le parti.

I dati potranno altresì essere trattati per finalità di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica, storica o ai fini statistici, nel rispetto di quanto in merito previsto dal GDPR.

 

Destinatari ed eventuali categorie di destinatari dei dati personali

I dati sono trattati all'interno di SECAB da soggetti autorizzati del trattamento dei dati sotto la responsabilità del Titolare per le finalità sopra riportate.

I dati personali possono inoltre essere comunicati da SECAB a soggetti esterni che svolgono funzioni specifiche definite dalla normativa applicabile, ovvero che hanno stipulato specifici accordi, convenzioni o protocolli di intese, contratti con il Titolare del trattamento.

Le società destinatarie dei dati personali di SECAB sono, in questi casi, adeguatamente istruite ai fini del trattamento e, assicurano il medesimo livello di sicurezza garantito dal Titolare.

A tal fine vengono nominati i Responsabili per il trattamento dei dati per conto di SECAB, ai sensi del Regolamento UE 679/2016.

I dati personali sono conservati e gestiti dal Titolare/Responsabile per un tempo adeguato a garantirne la tutela ed il rispetto della normativa vigente applicabile.

 

Trasferimento dati a paese terzo

Il Titolare non trasferisce dati presso un paese terzo o ad un'organizzazione internazionale. Qualora dovesse rendersi necessario un trasferimento di dati in paesi extra UE, al fine di assicurare un adeguato livello di protezione dei dati personali, il trasferimento avverrà in virtù delle decisioni di adeguatezza approvate della Commissione Europea ovvero dell’adozione, da parte del Titolare, delle Clausole Contrattuali Standard predisposte dalla Commissione Europea.

 

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati dell’interessato è effettuato, con modalità elettroniche e cartacee, per mezzo delle operazioni di raccolta, registrazione, aggiornamento, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, cancellazione e distruzione dei dati.

 

Periodo di conservazione dei dati

I dati personali saranno conservati per il tempo necessario ad adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le finalità di servizio.

I dati personali potranno essere conservati per periodi più lunghi a condizione che siano trattati esclusivamente ai fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica, storica o ai fini statistici, fatta salva l’attuazione di misure tecniche e organizzative adeguate, così come previsto dall’art. 89 del GDPR.

 

Diritti sui dati

Si precisa che, in riferimento ai dati personali dell’interessato, esso può esercitare i seguenti diritti:

  1. Diritto di accesso ai dati personali; diritto di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano;
  2. diritto di opporsi al trattamento;
  3. diritto alla portabilità dei dati (diritto applicabile ai soli dati in formato elettronico), così come disciplinato dall'art. 20 del GDPR.

In merito alle modalità di esercizio dei sopracitati diritti, l'interessato può contattare SECAB utilizzando uno dei canali descritti nella sezione relativa al Titolare del trattamento.

 

Reclami

Si informa l'interessato che ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali. Per approfondimenti, consultare il sito istituzionale del Garante privacy www.garanteprivacy.it

 

Comunicazioni di dati

Si informa che la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto.

 

Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è obbligatorio in quanto la comunicazione dei dati è un obbligo contrattuale o un requisito necessario per la conclusione del contratto.

Il mancato conferimento dei dati non consentirà all'interessato di procedere al perfezionamento del procedimento.

 

Finalità diversa del trattamento

Qualora il Titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento, fornirà all'interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente.

 

Profilazione

Il Titolare non utilizza processi automatizzati finalizzati alla profilazione.