SECAB Società Cooperativa
Utenze

Forniture

SECAB è il distributore di riferimento ed esercisce in concessione ministeriale il servizio di distribuzione di energia elettrica nei comuni di: Treppo Ligosullo, Paluzza, Cercivento, Sutrio e Ravascletto.


Ai clienti e ai Soci vengono garantite correttezza e trasparenza nella comunicazione delle informazione utili per la scelta delle soluzioni contrattuali e tariffarie, l’uso razionale dell’energia elettrica e la sicurezza nell’utilizzo della fornitura.
 

Liberalizzazione del mercato elettrico

Dal 1° luglio 2007 il mercato dell’energia è completamente liberalizzato e tutti i consumatori possono scegliere tra le offerte di diverse società di vendita.
Per effetto delle disposizioni dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas ed il sistema idrico, gli utenti della SECAB possono scegliere tra diverse soluzioni per la fornitura di energia elettrica.

 

Mercato libero

Per i titolari di utenza che optano per l’approvvigionamento di energia dalle società di vendita che operano sul mercato in concorrenza tra loro.
 

Servizio di maggior tutela

Per i clienti titolari unicamente di punti di prelievo con potenza contrattualmente impegnata inferiore o pari a 15 kW o abbiano meno di 10 dipendenti e un fatturato annuo o un totale di bilancio non superiore a 2 milioni di euro che non hanno scelto di acquistare energia dal mercato libero e vengono servite dal Distributore locale che approvvigiona l’energia attraverso la Società pubblica Acquirente Unico S.p.A, cui è affidato per legge il ruolo di garante della fornitura.
 

Servizio a tutele graduali

Per i clienti titolari anche di un solo punto di prelievo con potenza contrattualmente impegnata superiore a 15 kW o un numero di dipendenti compreso tra 10 e 50 o un fatturato o un totale di bilancio compreso tra 2 e 10 milioni di euro che nella prima fate (01/01/2021-30/06/2021) verrà esercito dal Distributore locale che approvvigiona l’energia attraverso la Società pubblica Acquirente Unico S.p.A, cui è affidato per legge il ruolo di garante della fornitura mentre nella seconda fase verrà assegnato ad un venditore selezionato dalla competente Autorità.

 

Servizio di salvaguardia

Per le utenze con caratteristiche dimensionali di rilievo, che non hanno stipulato contratti di fornitura di energia elettrica attraverso il mercato libero; queste intrattengono rapporti diretti con il fornitore che si è aggiudicato la gara per l’erogazione del servizio.