SECAB Società Cooperativa
Il primo consiglio di amministrazione (1911-1913)
La cooperativa

Organi sociali

Gli organi della Società sono l’Assemblea dei Soci, il Consiglio di Amministrazione e il Collegio Sindacale.
La loro attività è regolata dalle norme dello Statuto sociale, che definiscono competenze, ambiti di azione e responsabilità.
 

ASSEMBLEA DEI SOCI


Le Assemblee sono ordinarie e straordinarie.
L’Assemblea ordinaria ha luogo almeno una volta all’anno e tra le sue funzioni ha quelle di:

  • approvare il bilancio, destinare gli utili, deliberare circa le modalità di destinazione e copertura delle perdite e sulla quantificazione e sull’attribuzione dei ristorni ai Soci;
  • deliberare la costituzione dei fondi per lo sviluppo tecnologico o per la ristrutturazione o il potenziamento aziendale;
  • procedere alla nomina degli Amministratori, dei Sindaci e del Presidente del Collegio Sindacale;
  • approvare i regolamenti interni;
  • deliberare su tutti gli altri oggetti riservati alla sua competenza dalla legge e dallo Statuto sociale.

L’Assemblea straordinaria si riunisce per deliberare sulle modificazioni dello Statuto e su ogni altra materia espressamente attribuitale dalla legge.
 

CONSIGLIO D’AMMINISTRAZIONE


È composto da nove membri eletti fra i Soci dall’Assemblea ed elegge nel suo seno Presidente e Vicepresidente.
Il Presidente dura in carica tre anni salvo dimissioni o cessazione per altre cause; gli altri membri del Consiglio di Amministrazione scadono per un terzo ogni anno.
L’assunzione della carica di amministratore è subordinata al possesso dei requisiti di onorabilità, professionalità ed indipendenza. Gli Amministratori non possono essere nominati per un periodo superiore a tre esercizi.

 

  Presidente
 
Andrea Boz
 
  Vicepresidente
 
Sandro De Infanti
 
  Consiglieri





 

Matteo De Stales

Vincenzo Del Bianco

Nicola Del Negro
Marco Plazzotta

Sereno Puntel
Edoardo Selenati

Iob Romano - dimesso 29/03/2019

 
COLLEGIO SINDACALE


Si compone di tre Membri effettivi nominati – anche fra non Soci – dall’Assemblea che indica tra loro il Presidente; l’Assemblea nomina anche due Sindaci supplenti.
Il Presidente del Collegio Sindacale ed i Sindaci effettivi non sono rieleggibili, nella stessa carica, per più di tre mandati consecutivi e restano in carica per tre esercizi.
Il Collegio Sindacale, nei limiti stabiliti dalla legge, esercita anche il controllo contabile ed è quindi integralmente composto da Revisori iscritti all’Albo.

 

  Sindaco Presidente Raffaella Rizza
  Sindaci Effettivi
 
Alex Lazzara
Andrea Morassi
 

Sindaci Supplenti

 

Sabrina Cagnina

Daniele Vidoni



Dalla fondazione ad oggi sono 17 i Presidenti che si sono succeduti alla guida della SECAB.
Uomini della società civile e delle comunità locali, commercianti, professionisti, amministratori pubblici, imprenditori e dirigenti scolastici che hanno messo a servizio della Società esperienze, professionalità, valori e ideali, conducendo la Cooperativa lungo un secolo di storia.

 

 

I Presidenti della Cooperativa

 

1911 - 1914  Daniele Lazzara

1914 - 1919  Osvaldo Morocutti

1919 - 1930  Giulio Martinis

1930 - 1931  Antonio Barbacetto

1931 - 1932  Ottavio Unfer

1932 - 1944  Ilario Zotton

1944 - 1945  Angelo Matiz

1945 - 1951  Vincenzo De Franceschi

1951 - 1953  Giovanni Zanier

1953 - 1955  Deodato Morassi

1955 - 1956  Umberto Salon

1956 - 1967  Elio Cortolezzis

1967 - 1978  Aldo Geremia

1978 - 1994  Emilio Di Lena

1994 - 2003  Duilio Cescutti

2003 - 2016  Luigi Cortolezzis

2016 -           Andrea Boz